venerdì 19 aprile 2013

PELLE MORBIDA E LISCIA CON GLI EMOLLIENTI VEGETALI

La pelle delle mani e' esposta facilmente al rischio di rovinarsi,per effetto degli agenti esterni.Sul dorso delle mani l'epidermide e' sottile e vi sono poche ghiandole sebacee.Cosi' la pelle rischia di inaridirsi e di perdere la protezione idrolipidica.Sui palmi invece la pelle e' ricca di lipidi e lo strato corneo e' spesso.Qui c'e' il rischio che si formino rugosita' e callosita'.E' utile usare creme emollienti che contengono sostanze di origine vegetale come karite'.cocco o avocado,mischiate con oli che nutrono la pelle.
MASSAGGIO CON OLIO D'OLIVA
L'olio extra verdine d'oliva e' un ottimo rimedio naturale per rendere piu' morbida la pelle delle mani.La sera massaggia le mani con olio d'oliva.Per nutrire a fondo la pelle,l'ideale e' tenere l'olio sulle mani per varie ore.Indossa un paio di guanti in cotone e lascia agire l'olio per tutta la notte.
CREMA EMOLLIENTE ALL'OLIO DI MANDORLE
Una crema emolliente contro le screpolature si prepara con c'era d'api e olio di mandorle.
INGREDIENTI : 8 gr di cera vergine d'api,2 gr di lecitina di soia,60 gr di mandorle dolci,20 gr di acqua di rose.Mescola la cera d'api e la lecitina e scioglile a bagnomaria,versa il composto in una tazza e aggiungi l'olio di mandorle dolci e l'acqua di rose,mescola col mixer.Quando il composto e' raffreddato versa in un recipiente a chiusura ermetica e conservalo in frigorifero.
CREMA IDRATANTE CON MIELE E YOGURT
INGREDIENTI : un vasetto di miele,1 vasetto di yogurt bianco,2 - 3 limoni.Spemi i limoni,unisci il succo al miele e allo yogurt,mescola usando un cucchiaino di legno.Versa il composto in un vasetto e ponilo in frigorifero.Dopo aver spalmato la crema sulle mani,massaggiale e indossa guanti in lattice per 30 minuti.Non esporre subito al sole.
UNA LOZIONE CONTRO LE IRRITAZIONI A BASE DI FARINA DI MANDORLE
Una crema contro le irritazioni delle mani si ottiene con farina di mandorle che ammorbidisce e schiarisce la cute.
INGREDIENTI .: 40 gr di farina di mandorle amare e vasellina. Mescola la farina di mandorle con la vasellina fino a quando ottieni un amalgama dalla consistenza morbida.Metti il composto in un barattolo che si possa sigillare bene.

6 commenti:

  1. Bellissimo questo post! molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che sia stato di tuo gradimento : -)

      Elimina
  2. molto interessante!!!io ci tengo tanto a curare le mani...non sopporto quando le vedo secche o screpolate!^_*..grazie del post!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE A TE PER AVER DEDICATO UN PO' DEL TUO TEMPO A LEGGERE IL MIO POST! :-)

      Elimina
  3. Da provare questa cremina . Io per lavoro uso i guanti in vinile, con dentro la polverina per
    indossarli facilmente, che mi lasciano la pelle molto secca . La cera d'api ce l'ho , la lecitina anche ( perchè ti confesso che mi faccio anch'io alcune creme ), basta solo che mi metta all'opera. Grazie per la dritta. A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MI FA PIACERE CHE IL MIO POST SIA SERVITO A QUALCUNO! :-)

      Elimina