venerdì 27 settembre 2013

LA PELLE E' UNO "SCUDO"QUASI PERFETTO

Buonasera,amici virtuali,stasera voglio parlarvi della composizione della pelle cosi' quando andiamo a proteggerla,curarla o semplicemente lavarla,sappiamo come e' meglio trattarla.

La pelle e' un organo composto da tre strati:epidermide,derma e ipoderma.L'epidermide e' la parte piu' esterna,e la sua caratteristica principale e' di possedere una serie di cellule capaci di riprodursi continuamente,in modo da sostituire quelle che muoiono e si staccano.
Il derma invece e' lo strato successivo:al suo interno si trovano le ghiandole sudoripare,i bulbi piliferi e le terminazioni nervose.
La funzione del derma e' di nutrire,ossigenare e sostenere l'epidermide.Le sostanze che lo compongono sono il collagene e l'elastina,che assicurano robustezza alla pelle e la rendono elastica.
L'ipoderma infine e' lo strato piu' profondo,ed e' composto principalmente da tessuto adiposo.
Il suo compito infatti e' di isolare l'organismo dall'ambiente esterno e di fare da riserva di energia nei periodi di digiuno.Lo spessore medio della pelle oscilla tra 1.5 e 2 mm,mentre la sua superficie,e' di circa 2 metri quadri.
La pelle e' anche l'organo piu' pesante del corpo,e sulla sua superficie sono presenti solchi,pieghe e rilievi (come le rughe).Il suo colore invece e' determinato dalla quantita' del sangue circolante nella zona sottoepidermica e dall'attivita' piu' o meno marcata della melanina.

SE INVECCHIA PRIMA
L'invecchiamento cutaneo e' un processo fisiologico,i cui tempi e modalita' sono influenzati dal patrimonio genetico.Una pelle trascurata puo' invecchiare precocemente e subire una importante serie di trasformazioni biochimiche.
Per prima cosa,infatti,un epidermide "invecchiata"vede ridursi la capacita' proliferativa delle cellule basali,con un conseguente assottigliamento dell'epidermide e un calo della sua capacita' protettiva.
Si riduce anche l'attivita' dei melanociti (le cosidette "cellule dell'abbronzatura") e di conseguenza la pelle diventa piu' suscettibile agli effetti delle radiazioni solari.
Inoltre diminuiscono anche il numero e l'attivita'dei fibroblasti (cellula del derma deputate alla produzione di collagene) con conseguente formazione delle rughe.

DA DOVE VENGONO LE RUGHE
La formazione delle rughe prende origine dai continui e involontari movimenti che il nostro viso compie quotidianamente,attraverso la contrazione e la distensione dei muscoli sottostanti.Le rughe si formano poiche' il derma perde la sua capacita' di decontrazione.La loro comparsa puo' essere favorita anche da inquinamento,radiazioni ultraviolette o esposizione a climi sfavorevoli.

MISURA "L'IDENTITA' CUTANEA"
CHE COSA VUOL DIRE "PH"

Il ph  e' un'abbreviazione chimica che sta per "potentia hydrogenii" e rappresenta la concentrazione di ioni di idrogeno in una sostanza.A seconda del valore del ph distinguiamo tra sostanze acide,neutre o basiche.La pelle e' leggermente acida,con un ph (grado di acidita')pari in media a 5,5.
L'acidita' della pelle serve a mantenere la durezza della cheratina,inibire la crescita di funghi e contrastare i processi ossidativi.In alcune parti del corpo,come le zone intime,l'acidita' e' maggiore,per garantirne una protezione piu' efficace.Quando la dimensione cutanea,altera il suo ph,che cresce o diminuisce,rischia di sviluppare disturbi e di essere piu' vulnerabile agli agenti esterni.


In passato sono state effettuate ricerche scientifiche che hanno dimostrato come un ph leggermente acido favorisca la ricostruzione cutanea.
Spero di non essere stata noiosa....io amo documentarmi su quello che mi circonda ,spero di fare cosa gradita passando le notizie anche a voi!

8 commenti:

  1. Informazioni veramente utili che tutti dovremmo conoscere per poi prenderci cura della nostra pelle! :o)
    Grazie per questo bell'articolo e buona serata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  2. Lo dico io che leggendo qui e là si impara sempre qualcosa !!!!!.grazie per le preziose informazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nella vita val sempre la pena tenere desta la curiosita! :-)

      Elimina
  3. post davvero molto interessante!!!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Seleny, lasciare una traccia del tuo passaggio,mi e' cosa molto gradita ! :-)

      Elimina